Ne fanno di strada i predatori, la notte

"Tony & Susan" di Austin Wright Pagine: 408 Editore: Adelphi Lingua: Italiano "Due uomini seduti in auto: quello seduto a destra dice a quello al volante di scendere, l'altro non ne vuole sapere. L'uomo al volante è un tipo sulla quarantina, un accademico, un sedentario, la sua mente vede molte cose, ma è da quando…

Annunci

First impression #5

Eccovi una nuova serie di recensioni, un po’ particolare: in ogni post parlerò della mia prima impressione sulla prima puntata di una serie tv. L’idea di fondo è semplice, il mio pensiero a riguardo sarà breve e schietto. Oggi parliamo della serie delle serie, un classicone: “Lost”. E sì, l’ho iniziato solo nel 2018 (shame…

E’ permesso? #2

Mi sono imbattuta in una sorta di graphic novel dal tema piuttosto interessante, dal titolo “Atlante del mistero. Viaggio illustrato nelle quaranta dimore le cui porte non vorreste mai aprire”, di Orazio Labbate e magnificamente illustrato da Simone Pace. Ho pensato che un viaggio è più divertente se condiviso, e quindi perché non addentrarmi con…

E’ permesso? #1

Mi sono imbattuta in una sorta di graphic novel dal tema piuttosto interessante, intitolata “Atlante del mistero. Viaggio illustrato nelle quaranta dimore le cui porte non vorreste mai aprire”, di Orazio Labbate e magnificamente illustrata da Simone Pace. Ho pensato che un viaggio è più divertente se condiviso, e quindi perché non addentrarmi con voi…

First impression #4

Eccovi una nuova serie di recensioni, un po’ particolare: in ogni post parlerò della mia prima impressione sulla prima puntata di una serie tv. L’idea di fondo è semplice, il mio pensiero a riguardo sarà breve e schietto. E’ il turno della serie che dal 13 giugno è trasmessa sulle televisioni italiane, "Riverdale".    …

3 film in pillole #18

Ciao lettori! Questa rubrica nasce dall’idea di poter consigliare un film non parlando della trama o analizzandolo come faccio di solito, ma citandovi una sola frase (o parte di qualche dialogo) direttamente dalla pellicola. In questo modo spero di incuriosirvi per andare a reperire il film in questione, e perché no, farvi sorprendere da una…

Se distruggi ciò che ami

“Legend” di Brian Helgeland, 2015 “Frances: Credetemi che c’è voluto molto amore, per odiarlo quanto lo odio.” La trama Londra, 1960. Questa è la storia dei fratelli gemelli Ronald e Reginald Kray, che industrializzano la criminalità mafiosa grazie alla loro abili capacità calcolatrici e spietate. Il primo è schizofrenico, paranoico e violento e passa molto…

Oscar 2018: chi ha vinto?

Cinefili e non, è arrivato il momento: la notte cinematografica più lunga e luminosa dell'anno ci ha svelato i nomi dei vincitori delle ambite statuette dorate. Se siete interessati a sapere il mio parere in merito, non vi resta che leggere qui sotto 🙂 Iniziamo subito con il monologo d'apertura del presentatore della serata, Jimmy…

first impression #3

Eccovi una nuova serie di recensioni, un po’ particolare: in ogni post parlerò della mia prima impressione sulla prima puntata di una serie tv. L’idea di fondo è semplice, il mio pensiero a riguardo sarà breve e schietto. E’ il turno della nuova serie targata Netflix “Santa Clarita Diet”.   Nome: “Santa Clarita Diet” Anno:…

La speranza motore dell’anima

“Uomini e topi” di John Steinbeck "Candy gridò: “Si capisce che tutti lo vogliono. Chi è che non vuole un pezzetto di terra, anche poco? Solamente poco, ma che sia suo. Un pezzetto che dia da vivere e che nessuno possa mandarvi via. Non l’ho mai avuto, io. Ho seminato i campi per quasi tutti…